IPSOA Quotidiano - Lavoro

logo quotidiano
RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Lavoro
  1. Il fenomeno del workers buyout - WBO si è diffuso negli ultimi anni anche in Italia complice, in particolare, il periodo di crisi economica attraversato dal nostro Paese. Il WBO consiste nell’acquisto di una società realizzato dai dipendenti dell'impresa stessa che viene trasformata in cooperativa di lavoro. Si salvano in tal modo posti di lavoro conservando - a volte anche migliorando - la capacità produttiva delle imprese. Il Legislatore prevede una regolamentazione di favore con misure di fiscalità agevolata, finanziamenti e la possibilità per i lavoratori di fruire in unica soluzione e anticipatamente della NASpI. Una risoluzione approvata dal Parlamento ha recentemente impegnato il Governo per nuove iniziative a sostegno del WBO.
  2. Scade il 31 gennaio 2018 il termine per la trasmissione del prospetto informativo disabili da parte delle aziende pubbliche e private. Sono tenuti i datori di lavoro con almeno 15 dipendenti, che devono indicare nel prospetto la propria situazione occupazionale rispetto agli obblighi di assunzione di personale disabile e/o appartenente alle altre categorie protette, i posti di lavoro e le mansioni disponibili per la quota riservata ai lavoratori disabili. La presentazione deve essere effettuata esclusivamente tramite la procedura telematica presente sul sito www.cliclavoro.gov.it
  3. Dal 2018 uomini e donne potranno accedere alla pensione al raggiungimento delle stessa età anagrafica di 66 anni e 7 mesi e 67 anni dal 2019. Ma nonostante l’età pensionabile venga equiparata, restano le agevolazioni che consentono alle lavoratrici di “uscire” prima dal mercato del lavoro rispetto ai lavoratori. In alcuni casi si tratta di opportunità destinate a sfumare con il passare del tempo; in altri casi, invece, le possibilità sono destinate a durare negli anni, come per la pensione anticipata. La strada intrapresa sarà quella giusta?
  4. Dal 13 gennaio 2018 entrano in vigore le disposizioni attuative della Riforma Madia sulle visite fiscali di controllo dei dipendenti pubblici assenti per malattia. Immutate le fasce di reperibilità. Cambiano le modalità di svolgimento della visita, che può essere effettuata anche nei giorni festivi e nei fine settimana su richiesta del datore di lavoro pubblico o dell’INPS. In caso di irreperibilità del lavoratore, viene data immediata comunicazione alla Pubblica amministrazione di appartenenza. Sono esclusi dall’obbligo di reperibilità alcune categorie di dipendenti: quali?
  5. L’INAIL, con la circolare n.5 del 2018, detta le istruzioni per la copertura assicurativa e l’erogazione delle prestazioni in favore dei soggetti che, condannati per guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti, svolgono attività di pubblica utilità. A tal proposito, infatti, la Legge di bilancio 2018 ha prorogato, in via sperimentale, il relativo Fondo fino al 2019.

Contatti

ODCEC TERNI

Corso del Popolo, 63

05100 - Terni

Tel 0744 429152

Fax 0744 429152

segreteria@odcecterni.it