IPSOA Quotidiano - Finanziamenti

logo quotidiano
RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Finanziamenti
  1. Definita la procedura di selezione, di ammissione e di rendicontazione dei progetti di investimento attuati nelle zone assistite della Regione Campania relativamente al Credito di imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno POR Campania FESR FSE 2014/2020. Il decreto 19 aprile 2019, del Ministero dello Sviluppo Economico, stabilisce che, dopo aver realizzato i progetti di investimento, la PMI beneficiaria deve rendicontare le spese di acquisizione delle immobilizzazioni materiali previste nella comunicazione ed effettivamente sostenute. La documentazione deve essere inviata al Ministero da parte della PMI beneficiaria nei termini indicati nel provvedimento di utilizzo e comunque entro e non oltre il 31 dicembre 2023, esclusivamente mediante caricamento sulla piattaforma informatica all’indirizzo https://agevolazionidgiai.invitalia.it.
  2. Il CNDCEC e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno pubblicato il documento “L’equity crowdfunding alla luce delle ultime modifiche normative e regolamentari”. Lo studio fa luce sulle caratteristiche di questo strumento di finanziamento per le imprese analizzandone le principali caratteristiche tecniche, approfondendo gli elementi essenziali relativi alla modalità di offerta ed esaminando il quadro normativo di riferimento, a partire dalle modifiche introdotte dal D.L. n. 179/2012. Lo scarso ricorso all’equity crowdfunding finora registrato è probabilmente dovuto - oltre che a una scarsa conoscenza dello strumento - anche a resistenze culturali da parte degli imprenditori, che mostrano in generale una scarsa propensione all’ingresso in società di soggetti estranei alla compagine originaria.
  3. Scade il 15 aprile 2019 il termine per la presentazione delle domande da parte delle imprese di autotrasporto merci per accedere ai contributi messi a disposizione dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per l’acquisto di veicoli industriali a basso impatto ambientale e unità di carico intermodali. Al momento della presentazione della domanda si deve provare l’acquisto e la relativa quietanza dei beni oggetto di richiesta di finanziamento. Tutte le istanze verranno valutate sulla base della documentazione trasmessa e ritenuta valida. Qualora al termine della valutazione i fondi stanziati non fossero sufficienti a coprire i costi ammissibili, il contributo verrà ridotto proporzionalmente fra tutti i beneficiari.
  4. Individuati i termini e le modalità di presentazione delle richieste di erogazione per stato avanzamento lavori e a saldo relative al finanziamento agevolato alle imprese per la diffusione e il rafforzamento dell’economia sociale e, ove previsto, la richiesta relativa al contributo non rimborsabile. Il decreto del Ministero dello Sviluppo economico del 9 aprile 2019 stabilisce che le imprese beneficiarie devono presentare via PEC a Invitalia, all’indirizzo economiasociale@postacert.invitalia.it, le richieste di erogazione per stato avanzamento lavori e a saldo relative al finanziamento agevolato nonché la richiesta di erogazione relativa al contributo, ove previsto.
  5. A partire dalle ore 12.00 di lunedì 8 aprile, è attiva la piattaforma online dove richiedere i contributi per l’acquisto di veicoli a ridotte emissioni di CO2 (elettriche ed ibride), come previsto dalla legge di Bilancio 2019. Per assicurare procedure di prenotazione corrette e trasparenti, sul sito sarà presente un contatore di risorse per mostrare in tempo reale i fondi disponibili.

Contatti

ODCEC TERNI

Corso del Popolo, 63

05100 - Terni

Tel 0744 429152

Fax 0744 429152

segreteria@odcecterni.it