banner area riservata

ORDINE

MODULISTICA

pagopa2

directio

IPSOA Quotidiano - Finanziamenti

logo quotidiano
RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Finanziamenti
  1. La partecipazione in videoconferenza da parte dei consiglieri dell’Ordine alle sedute del Consiglio è legittima ove tale modalità di partecipazione sia prevista e regolata nel regolamento interno. In tal caso la partecipazione da remoto è equiparata a tutti gli effetti a quella in presenza. Lo ha chiarito il CNDCEC con il pronto ordini n. 168 del 30 settembre 2022, con cui ha specificato che durante l’emergenza epidemiologica da COVID-19, il legislatore introdusse delle semplificazioni in materia di organi collegiali prevedendo la possibilità per il Consiglio dell’Ordine di poter svolgere le sedute anche in videoconferenza.
  2. Con decreto del 30 settembre 2022, il Ministero dello Sviluppo Economico ha stabilito che i soggetti partecipanti alle Calls 2022 KDT JU sono tenuti a presentare la domanda di agevolazioni unitamente alla documentazione richiesta in via esclusivamente telematica all’indirizzo di posta elettronica certificata predisposto entro le ore 17:00 del giorno 10 ottobre 2022, pena l’irricevibilità. Possono accedere alla fase istruttoria nazionale solo i progetti di ricerca e sviluppo presentati che hanno superato la selezione da parte dell’impresa comune “KDT JU” nell’ambito delle calls emanate nel corso del 2022.
  3. La Commissione europea ha approvato il regime italiano da 700 milioni di euro a sostegno delle imprese nel contesto della guerra della Russia contro l'Ucraina. La misura sarà accessibile alle piccole e medie imprese ("PMI") e a quelle con meno di 1500 dipendenti (imprese a media capitalizzazione) attive in tutti i settori colpiti dall'attuale crisi geopolitica e dalle sanzioni e controsanzioni adottate in tale contesto. Per essere ammissibili, le società devono inoltre rifornirsi per determinate parti dell'insieme delle loro forniture dall'Ucraina, dalla Russia o dalla Bielorussia e prevedere, per l'esercizio finanziario 2022: un aumento del costo unitario medio delle forniture o una riduzione dei quantitativi di forniture provenienti dagli stessi paesi di almeno il 20 % rispetto alla media registrata nel 2019, 2020 e 2021.
  4. Il Garante della Privacy ha autorizzato l’Agenzia delle entrate ad avviare i trattamenti, oggetto della valutazione di impatto sulla protezione dei dati, effettuati al fine di “analizzare rischi e fenomeni evasivi/elusivi tramite l’utilizzo dei dati presenti nell’archivio dei rapporti finanziari e l’incrocio degli stessi con le altre banche dati di cui dispone l’agenzia delle entrate”, ingiungendo, però, alla stessa alcune importanti prescrizioni. Tra l’altro, è stato chiesto di raccogliere le opinioni dei soggetti a vario titolo coinvolti nei trattamenti in questione.
  5. In tema di costituzione di una STP, pur ammettendo che sia consentita la costituzione in cui le maggioranze dei 2/3 in termini di numero di soci professionisti e di partecipazione al capitale possano non necessariamente ricorrere cumulativamente, sarà comunque indispensabile, tramite patti parasociali e/o clausole statutarie in base agli strumenti offerti dal codice civile, limitare la capacità decisionale dei soci non professionisti, in modo tale da evitare che questi possano influire sulle scelte strategiche della STP e sullo svolgimento delle prestazioni professionali. Lo ha chiarito il CNDCEC con il pronto ordini n. 150 del 30 settembre 2022.