IPSOA Quotidiano - Lavoro

logo quotidiano
RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Lavoro
  1. Confindustria Energia con Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil hanno rinnovato il CCNL per i dipendenti del settore energia e dell'industria di ricerca, di estrazione, di raffinazione, di lavorazione o alla distribuzione di prodotti petroliferi. L'ipotesi di accordo prevede aumenti contrattuali con decorrenza ottobre 2019, ottobre 2020 e luglio 2021. Definita, inoltre, la misura della contribuzione da conferire al fondo di previdenza complementare Fondenergia a carico del lavoratore e a carico dell'azienda. L'accordo sarà sottoposto al giudizio dei lavoratori entro il 20 ottobre 2019.
  2. Un decreto d’urgenza per i riders? Che sono circa il 10%, 10.000 quelli che lavorano per le piattaforme di food delivery, del decisamente più vasto fenomeno della gig economy digitale, lavori on demand che si incontrano on-line attraverso apposite piattaforme digitali? Numeri significativi, ma certo non al punto, soprattutto per quanto riguarda i rider, da necessitare una decretazione d’urgenza, per giunta asistematica e incompleta. Infatti, benché riferito universalmente alla tutela del lavoro tramite piattaforma (anche) digitale, il campo di applicazione delle tutele lavoristiche è limitato ai soli rider che consegnano beni in città, con buona pace di tutti gli altri (molti) lavoratori che forniscono beni e servizi tramite piattaforme non solo digitali. E che dire della retribuzione?
  3. Rispondendo ad un quesito in materia di previdenza complementare, la Covip ha ricordato che i lavoratori possono destinare i contributi e le somme ottenute a titolo di premio di risultato ad una forma pensionistica complementare anche diversa da quella contrattuale di riferimento, laddove la contrattazione collettiva aziendale o territoriale non disponga diversamente.
  4. L’INPS, nel messaggio n. 3400 del 2019, specifica le modalità di accesso alla nuova piattaforma telematica utile alla gestione della liquidazione dei trattamenti di fine servizio. L’Istituto illustra altresì le modalità di compilazione dei modelli anche nel caso in cui il medesimo lavoratore abbia diritto al TFS e al TFR. La telematizzazione delle procedure riguarda la modalità di acquisizione dei dati economici e giuridici, utili all’elaborazione del trattamento di fine servizio (tramite l’ultimo miglio TFS e la posizione assicurativa) e l’invio della “Comunicazione di cessazione TFS”.
  5. L’INPS, nel messaggio n. 3398 del 2019, comunica che saranno prossimamente emessi gli avvisi bonari riguardanti i contributi spettanti alla Gestione Agricoltura dovuti dai lavoratori autonomi per l’anno 2018 e dai datori di lavoro che operano nel settore per il secondo bimestre 2017 e l’anno 2018. All’interno del cassetto previdenziale saranno disponibili anche gli F24 per il relativo pagamento.

Contatti

ODCEC TERNI

Corso del Popolo, 63

05100 - Terni

Tel 0744 429152

Fax 0744 429152

segreteria@odcecterni.it